AVVISO IMPORTANTE


FAD ASINCRONA

Il Test di Valutazione deve essere completato subito dopo la fruizione della corso
  • Accreditato da
  • Organizzatore
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Le percentuali di successo dopo il trattamento con fecondazione in vitro (IVF) sono aumentate in modo significativo sin dai primi giorni successivi, soprattutto grazie all’introduzione e all'uso della stimolazione ovarica. La stimolazione ovarica controllata (COS) gioca infatti un ruolo importante nell'ottimizzazione dei risultati della fecondazione in vitro, facilitando il controllo di diversi aspetti del processo e aumentando il numero di ovociti disponibili. Il COS mira a raggiungere il massimo successo con effetti collaterali minimi. I progressi e la comprensione della fisiologia ovarica, nonché i nuovi avanzamenti nelle strategie di stimolazione ovarica hanno consentito agli operatori sanitari di ottenere risultati ottimali per i pazienti.

Il corso migliorerà la pratica clinica esplorando i risultati ideali desiderati da pazienti, embriologi e medici nell'ambito della PMA, con approcci personalizzati per il raggiungimento di questi obiettivi.

Programma

Programma

Migliorare l’efficienza in PMA:

nuovi orizzonti nella scelta dei protocolli di stimolazione

21 Marzo 2022- 20 Dicembre 2022

 

 

Modulo:

Presentazione del corso dal titolo “Migliorare l’efficienza in PMA: nuovi orizzonti nella scelta dei protocolli di stimolazione” 5 minuti

Carlo Alviggi

 

Survey 5 minuti

 

Guardiamo i nostri risultati sotto il profilo dell’efficienza 20 minuti

Carlo Alviggi

 

Protocolli di stimolazione ovarica controllata: diversi approcci per diverse donne 20 minuti

Ida Strina

 

Letteratura e nuove evidenze per ottimizzare l’efficienza del trattamento: dalla normo alla poor responder 20 minuti

Francesco Fusi

 

Q&A 20 minuti

           

Survey finale 5 minuti

 

Presentazione dei risultati e take-home messages 25 minuti

Carlo Alviggi

 

Fine attività

Informazioni

Obiettivo formativo

20 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni tecnico-professionali

Mezzi tecnologici necessari

Caratteristiche Hardware e software per la fruizione dei corsi

Pc con sistema operativo Windows (windows 10 o superiore)
Mac (OS 10 o superiore)
Dispositivi Mobile (per la fruizione dei corsi se realizzati con tecnologia compatibile)
I più recenti browser web aggiornati (es.: Chrome, Firefox, Edge)
Connessione Internet
Amplificatore audio con altoparlanti (per la fruizione dei corsi con contributi audio)

Procedure di valutazione

Fruizione dell'intero corso

Test di valutazione con risposta multipla a doppia randomizzazione

Rispondere ad almeno il 75% di risposte corrette

Test di valutazione da completare subito dopo la fruizione del corso

Responsabili

Responsabile scientifico

  • CA
    Prof. Carlo Alviggi
    Professore di ginecologia e ostetricia Dip. Neuroscienze e Scienze riproduttive ed odontostomatologiche- Federico II, Napoli

Relatore

  • FF
    Dott. Francesco Fusi
    Responsabile dell’Unità di Ginecologia 2 Centro PMA all’Ospedale di Bergamo
  • IS
    Dott.ssa Ida Strina
    Ricercatore di ginecologia e ostetricia Dip. di Neuroscienze e Scienze riproduttive ed odontostomatologiche -Federico II, Napoli

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Endocrinologia
  • Ginecologia e ostetricia
  • Urologia

Biologo

  • Biologo
leggi tutto leggi meno